• Articoli umoristici

    Buoni propositi

    Buoni propositi Insultami! Dimmi le parolacce! Fammi male! Se necessario spaccami le gambe ma tienimi lontana da quella nutella demoniaca! Lui mi guarda con lo stesso sguardo con cui guardereste un agnellino due giorni prima di Natale, intendo ancora belante. Poi sospira e dice “ok”. Non un rimprovero, non un incoraggiamento ma solo “ok”. Che vuol dire ok? Vuol forse dire ok, non ti crede nessuno; ok ma adesso lasciami vedere l’inter; ok sto per lussarti le dita così non le infili nel barattolo sacro. Beh caro io ti sfido, ti sfido e vincerò! Siccome poi, certe battaglie si vincono battendo la ritirata, mi rifugio nel talamo in cerca di…

  • Articoli umoristici

    MAMMATHLON

    MAMMATHLON ORE 6.00 SVEGLIA.   ORE 6.15 SVEGLIA EFFETTIVA.   ORE 6.30 SVEGLIA DI EMERGENZA.   Alla sveglia di emergenza decido se saltar fuori dal letto con uno scatto o se morire autosoffocandomi col cuscino. 21…22…23…24… lo spirito di sopravvivenza prevale e ingoio aria a più non posso. Majorca si rivolta nella tomba. Con un occhio chiuso e uno aperto (uno lo lascio ancora riposare così mi sento meno traumatizzata) mi trascino in bagno. Venti passi in cui mi pento di 3 cose: non aver lasciato le pantofole vicino al letto, non aver cercato cosa mettermi la sera prima e ora al buio non troverò nulla, aver deciso di andare…

  • Peppa pig
    Articoli umoristici

    Peppa Pig

    Peppa Pig Credo sia giunto il momento, dopo mesi, di parlare di Peppa Pig Invasion. Giudizio positivo o negativo? Direi perplesso. Ora non so casa vostra ma la mia è ormai una PEPPAPIGCASA. Tovagliette, posate, bavaglia, adesivi, libri, maglietta, peluches, zainetto, sacchetto portamerenda, calzine, fazzoletti, cerottini…e il televisore è ormai un Peppavisore. Cosa ha Peppa che attira tanto le pargolette menti? Sarà il linguaggio semplice? Sarà che gli è permesso saltare nelle pozzanghere? Sarà che quando si lagnano i filgi-pig, mamma-pig e papà-pig matengono una calma da monaci tibetani e hanno la soluzione pronta nel grugno? Sarà che quando ridono si capottano come una smart nella galleria del vento? Non…

  • Articoli umoristici

    Pesce fuor d'acqua

    Pesce fuor d’acqua Dovrebbero istituire una comunità di recupero per mamme “fuori dal giro” con tutor che riportano le mamme nel mondo delle donne. Io non ho avuto questa fortuna e mesi fa mi son trovata a uscire di venerdì sera  coi miei colleghi di lavoro. Sapevo già che sarebbe stato un trauma trovare qualcosa da mettermi in grado di nascondere lo sbuffo di pancia da seconda gravidanza. Apro l’armadio fiduciosa che col nero avrei risolto, quindi opto per un pantalone stretch e una maglia semplice con scollo a v. Ciò che su sex and the city viene mostrato come terribilmente sexy nella mia  camera da letto si trasforma in…