Mamma Moderna

Tartellette al mascarpone

anteptartellette-al-mascarpone

leri io ed i miei bimbi ci siamo inventati le tartellette al mascarpone.

Avevamo voglia di fare dei dolci sfruttando il rotolo di pasta brisè che avevamo nel frigo.

Abbiamo poi rovistato in dispensa tirando fuori alcune cose: avevamo della meringa, un pò di mandorle e qualche gocciola di cioccolato.

Federico, il più piccolo, ha tirato fuori un doblone di cioccolato fondente da 200 grammi.

Nel pormelo gli luccivavano gli occhi. Perché per lui dire dolce equivale a dire cioccolato.

D’altronde ha preso da me, cioccolato-dipendente da una vita e felice devota del cacao.

Ma questa volta volevo fare qualcosa che avesse un colore diverso dal marrone :)

Allora si alle gocciole, che tanto erano poche, e via riposto nuovamente il cioccolato fondente. Ne faremo sicuramente buon uso un’altra volta.

Poi avevo nel frigo una confezione di mascarpone da utilizzare.

Ed ho deciso che sarebbe stato quello il ripieno.

tartellette al mascarpone

 

Ecco gli ingredienti per 6 tartellette:

 

  • 500gr di mascarpone
  • 2 tuorli d’uovo
  • 1rotolodi pasta brisè già pronta
  • 60 gr di meringa
  • 1 tazzina da caffè di gocciole di cioccolato
  • 30 gr di zucchero
  • 18/20 mandorle

 

Preparazione:

tartellette al mascarponeproced

Stendere il rotolo di pasta brisè sul tavolo e fare dei cerchi che siano più larghi della formina. Io ho usato quelle delle crostatine

Con un pò di burro imburrare gli stampini e rivestire con i cerchi di pasta brisè

In una ciotola sbattere il mascarpone con i due tuorli e lo zucchero e riempire gli stampini già con la pasta brisè, con la crema ottenuta, rimanendo sotto il bordo per evitare che strabordi durante la cottura. Versare sopra le gocciole di cioccolato e la meringa sbriciolata

A questo punto con la pasta rimasta fare dei dischetti di diametro inferiore e porli sopra a ciascuna tartelletta, poi mettere un paio di mandorle su ognuna ancora un pò di meringa e infornare

Basteranno 30 minuti a 220°. Una volta estratti dal forno, lasciare raffreddare ed estrarre dalle formine. Io le ho adagiate su dei pirotti.

 

Il risultato sarano delle tartellette al mascarpone dal cuore morbido morbido e molto goloso

tartellette al mascarpone2

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>