Mamma Moderna

Cioccofreddi, cioccolatini freddi al mascarpone

cioccofreddi

Fare questi cioccolatini al mascarpone è veramente facile!

Basta armarsi di alcune tavolette di cioccolato, degli stampini di silicone per cioccolatini e una confezione di mascarpone e, se si vuole, del miele e della granella di pistacchio.

La loro caratteristica è che vanno conservati in freezer e vanno estratti una decina di minuti prima di consumarli. Freschi e golosi, ideali per le prossime giornate calde.

ln base alla dimensione dello stampino, possiameo fare dei cioccolatini per accompagnare il caffè oppure, con stampini più grandi, delle vere e proprie merende per i nostri bambini.

 

cioccofeddi3

 

 

Ecco come fare.

 

lngredienti per 10 cioccolatini (circa 3,5 cm per 3,5 cm, quelli della foto).

  • 140 gr di cioccolato bianco
  • 60 gr di burro
  • 100 gr cioccolato al latte
  • 200 gr mascarpone
  • 2 cucchiaini di miele (opzionale)
  • 4 cucchiai di granella di pistacchi (opzionale)

 

Preparazione:

Per prima cosa sciogliere a bagnomaria o, come faccio io, in un pentolino di ceramica, il cioccolato bianco. Appena inizia a sciogliersi aggiungere 40 gr di burro e mescolare con un cucchiaio di legno evitando che faccia grumi.

A questo punto, versare nello stampino. Se si vuole e piace, prima di versare si può mettere sul fondo della granella di pistacchi e versare sopra il cioccolato bianco. Cercare di livellare usando un il dorso di un cucchiaino

Mettere lo stampino qualche minuto in freezer e nel frattempo mescolare il mascarpone con il miele (se non piace, può anche non essere messo). Estrarre fuorilo stampino dal freezer e versare sopra al cioccolato bianco, ormai raffreddatosi, almeno un cucchiaino di mascarpone.

Riporre nuovamente in freezer e sciogliere il cioccolato al latte, che andrà versato sopra il mascarpone fino a ricoprirlo.

Rimettere lo stampino in freezer per almeno un’ora.

l cioccolatini al mascarpone sono pronti!

Potrete conservare i cioccolatini direttamente nello stampino, o, come faccio io, in dei pirottini da riporre dentre una ciotola in freezer, oppure avvolti a della stagnola.

Estrarre dal freezer 10 minuti prima di consumare (in estate anche meno).

Suggerimenti: E’ meglio utilizzare cioccolato bianco di qualità, perchè il cioccolato bianco tende a formare grumi con il calore.

 

cioccofreddi

 

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>