Mamma Moderna

Quando nasce un bimbo nasce anche un padre?

papà-figlio

Ciao, quando nasce una bimbo nasce anche un padre? questo mi chiedo tutte le volte che vedo un bimbo in braccio ad un papà….

Perchè per quanto è vera la frase “ quando nasce un bimbo nasce anche una mamma”, non so se la stessa cosa vale anche per gli uomini….

Certo, a volte succede che il bimbo arrivi inaspettatamente e l’ uomo si ritrovi a ricoprire un ruolo non programmato, ma spesso succede papà-figlioche la coppia cerchi il bimbo e che lo voglia con tutto il cuore e con tutta l ‘anima, ma poi il frugolotto arriva e che succede?

Ehhhh…. succede che sento mamme che raccontano di uomini che nonostante la famiglia non sono in grado di rinunciare alle loro passioni, mentre la donna il più delle volte lo fa, succede di sentire che le notti insonni provochino lunghe lamentele negli uomini quando magari la mamma si sveglia più volte durante la notte e il giorno comunque fa la mamma e in alcuni casi anche la madre lavoratrice.

Succede che per l’ orecchio dell’ uomo sentire il proprio figlio che piange non è proprio uno spasso mentre la mamma cerca solo di consolarlo….

Succede quindi che il papà non si sente proprio papà, ma arriva un giorno in cui l’ uomo capisce che quel piccoletto che gli ha sconvolto la vita, gliel’ ha sconvolta in meglio, che nonostante sia così piccolo abbia tante cosa da imparare da lui.

Succede che finalmente il papà capisce che essere padre è una cosa ma fare il papà è tutt’ altra storia.

Il papà capisce di essere bravo come la madre, il papà capisce di essere in grado di dare tanto amore, il papà capisce che per quanto sia difficile essere il punto di riferimento del proprio figlio è altrettanto meraviglioso condividere con lui la sua vita.

Io sono fermamente convinta che ci siano padri meravigliosi, tanto almeno quanto lo siano le madri, in alcuni casi ci sono uomini che superano di gran lunga le accortezze che solitamente sono date solo dalla madre, e poi ci sono quegli uomini che non sono cattivi padri ma si devono solo scoprire, devono solo capire che amare ed essere amati è una cosa meravigliosa.

Il rapporto che c’ è fra padre e figlio ( come d’ altronde quello con la madre), va creato da subito, con piccoli gesti che giorno dopo giorno contribuiscono a costruire la solida base per il domani.

Quindi donne e madri, si è vero noi siamo brave, lo abbiamo nel DNA, rinunciamo a tante cose per questi piccoletti, li amiamo sopra ogni cosa e siamo pronte a tutto per loro, però ricordiamoci che i papà ( in generale poi ci sono anche casi a parte) sono bravi , solo non sanno di esserlo, lo devono solo scoprire.

Magari lo scoprono subito, magari ci vorrà un pò di tempo…. ma tranquille che arrivano e quando arrivano sono speciali, da quel momento in poi potrete assistere ad una grande magia: l’ amore papà-figli… un amore senza confini.

 

A presto

 

Francesca

 

Se vi va passate a salutarmi su www.scordellina.it

Commenti (2)

  1. paola

    confermo….mio marito ci ha messo un po’…ma ora è un padre fantastico…hanno un bellissimo rapporto e io sono tranquilla a lasciarli soli…. <3

    Replica
    1. Francesca

      Eh si Paola… è solo questione di tempo, ma poi quando arrivano sono una bomba!

      Replica

Lascio un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>