• Dolci

    Cioccofreddi, cioccolatini freddi al mascarpone

    Fare questi cioccolatini al mascarpone è veramente facile! Basta armarsi di alcune tavolette di cioccolato, degli stampini di silicone per cioccolatini e una confezione di mascarpone e, se si vuole, del miele e della granella di pistacchio. La loro caratteristica è che vanno conservati in freezer e vanno estratti una decina di minuti prima di consumarli. Freschi e golosi, ideali per le prossime giornate calde. ln base alla dimensione dello stampino, possiameo fare dei cioccolatini per accompagnare il caffè oppure, con stampini più grandi, delle vere e proprie merende per i nostri bambini.       Ecco come fare.   lngredienti per 10 cioccolatini (circa 3,5 cm per 3,5 cm, quelli…

    Commenti disabilitati su Cioccofreddi, cioccolatini freddi al mascarpone
  • Dolci

    Pastafrolla: facciamo i biscotti!

    Com’è bello impastare la frolla! Così duttile e versatile! Oggi, assieme ai imiei due piccoli aiutanti, abbiamo fatto i biscotti. La frolla base è stata divisa in due tipi di impasto: metà al cioccolato, metà con la granella di nocciole. I due impasti si sono uniti, lasciandoci sbizzarrire con le forme   Ingredienti: 150 gr di zucchero 220 farina doppio 0 150 gr di burro 1 uovo + 2 tuorli 1 bustina di lievito 150 gr di granella di nocciole (ozionale) 40 gr di cacao in polvere (opzionale) 2ogr zucchero a velo (opzionale) gocciole di cioccolato, una manciata (opzionale)        Preparazione:   Diporre la farina a fontana Aggiungere…

    Commenti disabilitati su Pastafrolla: facciamo i biscotti!
  • Dolci

    Tartellette al mascarpone

    leri io ed i miei bimbi ci siamo inventati le tartellette al mascarpone. Avevamo voglia di fare dei dolci sfruttando il rotolo di pasta brisè che avevamo nel frigo. Abbiamo poi rovistato in dispensa tirando fuori alcune cose: avevamo della meringa, un pò di mandorle e qualche gocciola di cioccolato. Federico, il più piccolo, ha tirato fuori un doblone di cioccolato fondente da 200 grammi. Nel pormelo gli luccivavano gli occhi. Perché per lui dire dolce equivale a dire cioccolato. D’altronde ha preso da me, cioccolato-dipendente da una vita e felice devota del cacao. Ma questa volta volevo fare qualcosa che avesse un colore diverso dal marrone Allora si alle…